MEDICI FISCALI

a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A proposito di Mastrapasqua... (indagato)

Messaggio Da massimo bizzarri il Sab Gen 25, 2014 2:58 pm

ADESSO BASTA
Veramente impossibile resistere a questa aberrante notizia che mi fa veramente indignare
Oltre 20 incarichi :per lui non esistono incompatibilità
Risparmiare sulle spese !!!!! MA DI CHI ??????
ADESSO BASTA
Marcia su Roma prima possibile    " con i suoi soldi il nostro ONESTO LAVORO "
A proposito si sa qualcosa sull'incontro con Nori dell'incontro tra le OOSS oppure dobbiamo gettare la monetina ???????

OTTO MESI OTTO MESI OTTO MESI OTTO MESI     CHE NON SI LAVORA per mantenere che cosa la Clinica di qualcuno


ADESSO BASTA      SI o NO

massimo bizzarri

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 06.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da Parviz il Sab Gen 25, 2014 3:30 pm

massimo bizzarri ha scritto:ADESSO BASTA
Veramente impossibile resistere a questa aberrante notizia che mi fa veramente indignare
Oltre 20 incarichi :per lui non esistono incompatibilità
Risparmiare sulle spese !!!!! MA DI CHI ??????
ADESSO BASTA
Marcia su Roma prima possibile    " con i suoi soldi il nostro ONESTO LAVORO "
A proposito si sa qualcosa sull'incontro con Nori dell'incontro tra le OOSS oppure dobbiamo gettare la monetina ???????

OTTO MESI OTTO MESI OTTO MESI OTTO MESI     CHE NON SI LAVORA per mantenere che cosa la Clinica di qualcuno


ADESSO BASTA      SI o NO


Quoto
Bombardare con mail. larepubblica@repubblica.it, scriviamo tutti.

Parviz

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da Parviz il Sab Gen 25, 2014 3:35 pm

Bisogna fargli scavare anche ,per acquisto di NetBoot e programmi.
Altro che ospedale israelitico.

Parviz

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

indagato per frode

Messaggio Da grazfersini il Sab Gen 25, 2014 4:21 pm

avete sentito il tg ? mastrapasqua indagato per frode,in u clinica privata convenzionata per prestazioni ortopediche e solo per quelle,prendeva i rimborsi per prestazioni odonto,ginecologiche etc,frode per 12 milioni di eu !!!

grazfersini

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 23.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da Fabnick il Sab Gen 25, 2014 4:46 pm

avatar
Fabnick
Admin

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da grazfersini il Sab Gen 25, 2014 4:51 pm

speriamo che lo arrestino!

grazfersini

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 23.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da nelson il Sab Gen 25, 2014 5:34 pm

E' molto peggio di conflitto di interessi ma non deve temere nessuno essendo lui uno degli uomini con più potere in Italia. Sapete quanti ne tiene in scacco. Solo un magistrato potrà agire ma si troverà contro i soliti garantisti!
avatar
nelson

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

A PROPOSITO DI MASTRAPASQUA

Messaggio Da Fernando 168 il Sab Gen 25, 2014 6:22 pm

Questo signore , Mastrapasqua, in barba a REPORT ed altre trasmissioni televisive che stigmatizzavano i suoi plurincarichi

tira avanti per la sua strada e non esprimo opinione sul fatto riportato oggi da Repubblica su cui si pronuncerà la magistra

tura, ma scommetto che questo tale ed i suoi dirigenti hanno giustificato anche il nostro sostanziale licenziamento con l'

esigenza di ripiano dei conti dell'Inps ; a proposito di incompatibilità c'è il sindaco di Salerno nonché viceministro dei trasporti

che non ne vuole proprio sapere di scegliere cosa vuole fare anche davanti alla sentenza di ieri del Tribunale di Salerno che

lo ha dichiarato decaduto ; davanti a queste autentiche "fetenzie" che cosa vediamo ? che l'Inps ,oltre ad averci buttato

sulla strada , nel miraggio di una ripresa del lavoro ci ha aizzato gli uni contro gli altri in una corsa a scovare vere o presunte

incompatibilità col lavoro di medico fiscale ; ribadisco che le incompatibilità sancite dal nostro cosidetto contratto vanno rispettate

e se non sono state rispettate è colpa dell'Inps che non ha controllato . Detto questo, faccio un appello a tutti i colleghi :

svegliamoci dal torpore e dall'umiliazione in cui ci hanno buttato i signori delle ferriere e riprendiamoci il nostro lavoro , facciamo

decidere ai giudici se abbiamo ragione , se l'Inps con la sigla lavoro "libero-professionale" non ci abbia in tanti anni preso per

i fondelli facendoci fare un altro tipo di lavoro senza le garanzie ed i diritti che esso meritava.

Fernando 168

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 12.01.14

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da paskali il Sab Gen 25, 2014 7:02 pm

I resoconti a me sono appena arrivati ! sono sicuro che Lello non li ha ancora letti.
avatar
paskali

Messaggi : 3980
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da dante il Sab Gen 25, 2014 10:52 pm




Sanità, indagato Mastrapasqua: “Cartelle truccate per gonfiare i rimborsi”
L'inchiesta è partita dalla denuncia del Nas di Roma e riguarda l'attività da direttore generale nell'ospedale Israelitico della Capitale. il presidente Inps si giustifica così: "I fatti ipotizzati attengono a condotte che sarebbero state poste in essere da alcuni dirigenti sanitari"

di Redazione Il Fatto Quotidiano | 25 gennaio 2014
Commenti (663)





Cartelle cliniche truccate per gonfiare i rimborsi, all’ospedale Israelitico di Roma diretto daAntonio Mastrapasqua. Il presidente dell’Inps, che ha all’attivo 25 incarichi, è indagato dalla procura di Roma per la sua attività da direttore generale nell’ospedale della Capitale. Lo anticipa il quotidiano La Repubblica, che quantifica in 12.164, le schede di dismissione “taroccate” alla regione Lazio per ottenere “13,8 milioni di euro di rimborsi non dovuti”, a cui si sommano “71,3 milioni di euro” di presunto “vantaggio patrimoniale”. L’indagine è partita dalla denuncia del Nas di Roma del 16 settembre 2013. Ci sono casi di cartelle falsificate in cui le estrazioni dei denti sono state classificate in qualche caso come costosissime plastiche gengivali con innesto di osso. Particolare non trascurabile visto che la clinica non risulta accreditata col Servizio sanitario per odontoiatria, quindi non può esigere il rimborso delle prestazioni ambulatoriali erogate in quel reparto. Lo può fare invece per ortopedia.
Il presidente Inps si giustifica attraverso una nota ufficiale: “Si precisa che l’inchiesta è stata avviata anche grazie all’impulso dato in passato dallo stesso Mastrapasqua e quindi ha proprio la finalità di far chiarezza ed individuare eventuali responsabili di condotte penalmente rilevanti. Nessun rilievo o interesse assumono nell’indagine il ruolo di presidente dell’Inps del dott. Mastrapasqua né tantomeno quello di Direttore Generale dell’Ospedale Israelitico in quanto i fatti ipotizzati attengono a condotte che sarebbero state poste in essere da alcuni dirigenti sanitari e non afferiscono né all’Inps né all’Ospedale Israelitico come struttura sanitaria di rinomata efficienza e professionalità; entrambe ingiustamente colpite dalla diffusione di questa notizia”.

dante
Admin

Messaggi : 1229
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da dante il Sab Gen 25, 2014 11:02 pm

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-01-25/roma-cartelle-cliniche-truccate-indagato-presidente-inps-mastrapasqua-indagine-avviata-mio-impulso--130046.shtml?uuid=AB2UjBs

Cartelle cliniche truccate, indagato presidente Inps. Mastrapasqua: indagine avviata anche su mio impulso
di Ivan Cimmarusti

25 gennaio 2014



Antonio Mastrapasqua 
Il presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua è stato iscritto nel registro degli indagati della Procura della Repubblica di Roma. Nei suoi confronti sono contestati supposti rimborsi non dovuti per 14 milioni di euro conseguiti all'Ospedale Israelitico di Roma, di cui il manager pubblico è stato direttore generale dal 2011 al 2013. L'inchiesta è dei carabinieri del Nas, che hanno passato al setaccio alcuni carteggi del nosocomio, svelando la presunte indebite percezioni di rimborsi erogati dalla Regione Lazio e di circa 70 milioni di euro per altrettanti presunti «ingiusti vantaggi». Nel mirino dei magistrati della Procura di Roma, inoltre, c'è anche la cessione all'Inps di una parte di questi crediti «non esigibili», che sarebbe servita a sanare i conti del nosocomio. Secondo gli accertamenti, la supposta truffa sanitaria ruoterebbe attorno a schede di dimissioni falsificate, attraverso cui sarebbero stati chiesti i rimborsi ritenuti illeciti.


Nell'incartamento giudiziario risulterebbero 12.164 schede taroccate relative a interventi ambulatoriali nel reparto di odontoiatria, compiuti tra il 2006 e il 2009. Operazioni che risulterebbero «invasive» al solo scopo di far lievitare i rimborsi e che riguarderebbero interventi per applicazione di plastiche gengivali con innesto di osso. Ed è proprio qui che si nasconderebbe il supposto raggiro, facendo rientrare queste operazioni nel settore ortopedico, l'unico del nosocomio a poter beneficiare dei rimborsi dal Servizio sanitario regionale. 

«In merito alle notizie apparse – spiega Mastrapasqua – preciso che l'inchiesta è stata avviata anche grazie all'impulso che ho dato in passato e quindi ha la finalità di far chiarezza ed individuare eventuali responsabili di condotte penalmente rilevanti». Mastrapasqua afferma, inoltre, che «nessun rilievo o interesse assumono nell'indagine il mio ruolo in quanto i fatti ipotizzati attengono a condotte che sarebbero state poste in essere da alcuni dirigenti sanitari e non afferiscono né all'Inps né all'Ospedale Israelitico». Infine, tiene a precisare che si affida alla «riservatezza e professionalità dei magistrati, ai quali ho offerto e offrirò, come in passato, la mia collaborazione, affinché chiariscano al più presto la vicenda».

dante
Admin

Messaggi : 1229
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da dante il Sab Gen 25, 2014 11:18 pm

http://www.giornalettismo.com/archives/1320463/antonio-mastrapasqua-presidente-inps-indagato/#

Antonio Mastrapasqua: il presidente Inps indagato per rimborsi e cartelle
di Alessandro D'Amato  - 25/01/2014 - La storia su Repubblica


Antonio Mastrapasqua è indagato dalla procura di Roma per una storia di cartelle gonfiate per portare a casa maggiori rimborsi all’ospedale Israelita, di cui è direttore generale. Si parla, scrive Repubblica di oggi in un articolo a firma di Fabio Tonacci e Francesco Viviano, di 85 milioni di euro “sotto inchiesta”, di cui 14 sarebbero non dovuti. Spiega il quotidiano sul caso che coinvolge il presidente dell’Inps:
L’indagine è delicatissima. Si basa sulla denuncia del Nas di Roma, datata 16 settembre 2013 e consegnata in procura, nella quale si ricostruisce la maxi truffa ai danni dello Stato. E dunque, migliaia di semplici interventi svolti negli ambulatori del reparto di odontoiatria dell’Ospedale Israelitico tra il 2006 e il 2009 si sono trasformati in «operazioni invasive e con notevole carico assistenziale effettuate in ortopedia». In totale sono state contate 12.164 schede di dimissione falsificate. Ad esempio le estrazioni dei denti sono state classificate in qualche caso come costosissime plastiche gengivali con innesto di osso. In che modo? «Raggirando il sistema di controllo informatico — scrivono gli investigatori — inserendo codici diversi da quelli riportati nelle cartelle cliniche». C’è un “movente”, naturalmente. La clinica non risulta accreditata col Servizio sanitario per odontoiatria, quindi non può esigere il rimborso delle prestazioni ambulatoriali erogate in quel reparto. Lo può fare invece per ortopedia. Con questo trucco, ha chiesto alla Regione Lazio 13,8 milioni di euro.

CHI E’ ANTONIO MASTRAPASQUA, PRESIDENTE DELL’INPS INDAGATO – Antonio Mastrapasqua, 56 anni, ricopre una ventina di incarichi. Oltre a essere presidente dell’Inps e vicepresidente di Equitalia, è presidente del fondo immobiliare Idea Fimit Sgr, ha ruoli nei collegi sindacali di Autostrade per l’Italia, Aeroporti di Roma, Eur Congressi Roma srl, Coni Servizi e altri enti, è direttore generale dell’Ospedale Israelitico di Roma e direttore della Casa di Riposo ebraica. In un vecchio articolo del Fatto si elencavano tutti i suoi molteplici incarichi:


Mastrapasqua, per arrivare dove è arrivato, secondo il Fatto ha sfruttato la sua amicizia con Gianni Letta:

E’ il potente sottosegretario alla presidenza del Consiglio che proietta lo sconosciuto commercialista nel consiglio d’amministrazione dell’Inps, nel 2004. Ed è ancora lui a imporlo come vicepresidente di Equitalia al momento della nascita della società, di cui Inps è azionista al 49 per cento: in quel posto doveva andare naturalmente l’allora presidente dell’Inps, Gian Paolo Sassi, che ricevette il diktat da Palazzo Chigi: fai strada a Mastrapasqua. Poco dopo, infatti il povero Sassi, messo all’Inps dall’allora ministro del Lavoro Roberto Maroni, in un momento in cui il governo non sapeva bene chi metterci, fu fatto fuori.

E scoccò l’ora di Mastrapasqua, nominato nel 2008 dal governo Letta- Berlusconi appena tornato al potere: prima commissario (ma mai si capì per quale ragione l’Inps fu commissariato), poi presidente di se stesso.

Da quel giorno l’ascesa del commercialista è stata inarrestabile. Dicono che si sia fatto molti amici anche a sinistra, grazie alla sapiente distribuzione di poltrone, che dal vertice dell’Inps può fare ad ampio spettro. OTTIME all’uopo le presidenze delle Equitalia regionali, che spartisce con il numero uno di Equitalia, Attilio Befera, altro suo amico per la pelle. Ma anche la presidenza di Idea Fimit è utile, visto che è la più grande società immobiliare italiana, quella che ha venduto all’onorevole Pdl Riccardo Conti per 26 milioni il palazzo che l’astuto ha rivenduto poche ore dopo alla cassa previdenziale degli psicologi per 44 milioni.

dante
Admin

Messaggi : 1229
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da dante il Sab Gen 25, 2014 11:21 pm

http://www.lettera43.it/cronaca/antonio-mastrapasqua-indagato-per-cartelle-e-rimborsi_43675120761.htm

Antonio Mastrapasqua indagato per cartelle e rimborsi
All'Ospedale Israelitico illeciti per 85 mln.


(© Ansa) Antonio Mastrapasqua.

Antonio Mastrapasqua è indagato dalla procura di Roma.
Secondo quanto rivelato il 25 gennaio da la Repubblica, il presidente dell'Inps è finito sotto inchiesta per migliaia di cartelle cliniche taroccate e fatture gonfiate all'Ospedale Israelitico, di cui è direttore generale.
In tutto 85 milioni di euro: 14 milioni sarebbero rimborsi «non dovuti» ma richiesti lo stesso alla Regione Lazio.
Gli altri 71 sono un presunto «ingiusto vantaggio» conseguito dalla clinica romana dal 2011 al 2013.
Al vaglio dei magistrati c'è anche la cessione all'Inps di una parte di questo credito «non esigibile», servita a sanare i conti della struttura romana. Manovra, questa, pensata, avviata e autorizzata da Antonio Mastrapasqua, nella doppia veste di debitore e creditore. 
INTERVENTI TRASFORMATI IN OPERAZIONI INVASIVE. L'indagine è partita da una denuncia dei Nas di Roma del 16 settembre 2013, nella quale i carabinieri hanno ricostruito la sospetta truffa: migliaia di semplici interventi ambulatoriali nel reparto di Odontoiatria si sono trasformati, nelle cartelle cliniche, in «operazioni invasive e con notevole carico assistenziale effettuate in ortopedia». 

Rinvio a giudizio per 10 persone nel primo filone d'indagine

Roma: esterno dell'Ospedale Israelitico.

Nella relazione dei carabinieri si contano 12.164 cartelle cliniche falsificate, con richieste non dovute di rimborso alla Regione Lazio (poiché la struttura non è accreditata per gli interventi odontoiatrici, ma solo per quelli ortopedici) per 13,8 milioni di euro.
Il primo filone dell'indagine, secondo quanto raccontato da la Repubblica, si è chiuso a ottobre con la richiesta di rinvio a giudizio di 10 tra medici e dirigenti, ma qui il nome di Antonio Mastrapasqua non compare.
DENUNCIATO ANCHE SPINELLI. Dopo il sequestro delle cartelle cliniche da parte del Nas, però, è partito un secondo filone, nel quale il presidente dell'Inps è stato denunciato per truffa, falso ideologico e abuso d'ufficio assieme al direttore sanitario della struttura, Giovanni Spinelli e dell'ex direttore regionale de settore 'Programmazione e risorse della Sanità', Ferdinando Romano. Il quale, sostengono i carabinieri, invece di sospendere l'accreditamento provvisorio dell'Ospedale Israelitico, «sottoscriveva con Mastrapasqua un protocollo d'intesa dove si accordavano sulle modalità di espletamento dei controlli, in violazione alla normativa regionale», favorendo «un ingiusto vantaggio patrimoniale all'ospedale per 71,3 milioni di euro».
IL PRESIDENTE SI DIFENDE. Antonio Mastrapasqua, ascoltato dai magistrati che coordinano l'inchiesta, ha respinto tutte le accuse. «In merito alle notizie apparse oggi, originate da una indagine tutt'ora in corso, Antonio Mastrapasqua precisa che l'inchiesta è stata avviata anche grazie all'impulso dato in passato dallo stesso Mastrapasqua e quindi ha proprio la finalità di far chiarezza ed individuare eventuali responsabili di condotte penalmente rilevanti», ha ribattuto il presidente dell'Inps.

Sabato, 25 Gennaio 2014

dante
Admin

Messaggi : 1229
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da paskali il Dom Gen 26, 2014 9:34 am

dante ha scritto:



Sanità, indagato Mastrapasqua: “Cartelle truccate per gonfiare i rimborsi”
L'inchiesta è partita dalla denuncia del Nas di Roma e riguarda l'attività da direttore generale nell'ospedale Israelitico della Capitale. il presidente Inps si giustifica così: "I fatti ipotizzati attengono a condotte che sarebbero state poste in essere da alcuni dirigenti sanitari"

di Redazione Il Fatto Quotidiano | 25 gennaio 2014
Commenti (663)





Cartelle cliniche truccate per gonfiare i rimborsi, all’ospedale Israelitico di Roma diretto daAntonio Mastrapasqua. Il presidente dell’Inps, che ha all’attivo 25 incarichi, è indagato dalla procura di Roma per la sua attività da direttore generale nell’ospedale della Capitale. Lo anticipa il quotidiano La Repubblica, che quantifica in 12.164, le schede di dismissione “taroccate” alla regione Lazio per ottenere “13,8 milioni di euro di rimborsi non dovuti”, a cui si sommano “71,3 milioni di euro” di presunto “vantaggio patrimoniale”. L’indagine è partita dalla denuncia del Nas di Roma del 16 settembre 2013. Ci sono casi di cartelle falsificate in cui le estrazioni dei denti sono state classificate in qualche caso come costosissime plastiche gengivali con innesto di osso. Particolare non trascurabile visto che la clinica non risulta accreditata col Servizio sanitario per odontoiatria, quindi non può esigere il rimborso delle prestazioni ambulatoriali erogate in quel reparto. Lo può fare invece per ortopedia.
Il presidente Inps si giustifica attraverso una nota ufficiale: “Si precisa che l’inchiesta è stata avviata anche grazie all’impulso dato in passato dallo stesso Mastrapasqua e quindi ha proprio la finalità di far chiarezza ed individuare eventuali responsabili di condotte penalmente rilevanti. Nessun rilievo o interesse assumono nell’indagine il ruolo di presidente dell’Inps del dott. Mastrapasqua né tantomeno quello di Direttore Generale dell’Ospedale Israelitico in quanto i fatti ipotizzati attengono a condotte che sarebbero state poste in essere da alcuni dirigenti sanitari e non afferiscono né all’Inps né all’Ospedale Israelitico come struttura sanitaria di rinomata efficienza e professionalità; entrambe ingiustamente colpite dalla diffusione di questa notizia”.

Leggendo sta roba ho spontaneamente pensato al S.Raffaele,anch'esso fiore all'occhiello della sanità milanese,anch'esso frisona di soldi pubblici da mungere.
avatar
paskali

Messaggi : 3980
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da claudiopalombi il Dom Gen 26, 2014 10:23 am

Come già postato altrove.........è l'alba di un nuovo giorno; la nostra azione come associazione ha operato in vari modi, es contatti personali, contatti politici, azioni vs mezzi di comunicazioni, mezzi legali; avevo auspicato, in altri tempi, di porre attenzione su alcune attività dei dirigenti Inps.........L'attenzione della magistratura sull'operato del Supremo è a mio avviso solo un inizio, penso che ora saranno messe sotto lente di ingrandimento le altre azioni del Cuius......
avatar
claudiopalombi

Messaggi : 1518
Data d'iscrizione : 11.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da marcello il Dom Gen 26, 2014 10:34 am

a mio parere hanno deciso di metterlo fuori e quindi ecco che si scatena il primo scandalo
avatar
marcello
Admin

Messaggi : 7022
Data d'iscrizione : 07.07.13

http://www.fondazioneterradotranto.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da costantino sais il Dom Gen 26, 2014 11:14 am

marcello ha scritto:a mio parere hanno deciso di metterlo fuori e quindi ecco che si scatena il primo scandalo

Molto probabile

costantino sais

Messaggi : 3950
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da Fernando 168 il Dom Gen 26, 2014 11:26 am

rossella cascetta ha scritto:scusate, forse è fuori tema, ma volevo far notare come il nostro cd, lavorando senza sosta ci ha già dato delle informazioni, mentre in altre sedi ancora aspettano informazioni di ciò che è successo.
Ancora grazie CD!


Io non ho ricevuto alcuna informazione ;

Fernando 168

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 12.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: a proposito delle dimissioni di Mastrapasqua

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum