QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da Parviz il Mer Feb 19, 2014 1:26 pm

Perché le riduzioni delle prognosi o chiusura di malattie contestate, vengono poi annullate dai colleghi interni nel 90% dei casi. Sono più buoni? Eseguono ECG e vedono cose che noi non vediamo?
Secondo il mio modesto parere ,bisogna standardizzare le prognosi con tabelle. Mi dite a cosa servono tutti i codici di patologie?

Parviz

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da costantino sais il Mer Feb 19, 2014 1:31 pm

Buona l'aggiunta di parviz. Comunque complimenti al cd per quello che è riuscito ad elaborare, veramente notevole!!

costantino sais

Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da marella il Mer Feb 19, 2014 2:05 pm

Parviz ha scritto:Perché le riduzioni delle prognosi o chiusura di malattie contestate, vengono poi annullate dai colleghi interni nel 90% dei casi. Sono più buoni? Eseguono ECG e vedono cose che noi non vediamo?
Secondo il mio modesto parere ,bisogna standardizzare le prognosi con tabelle. Mi dite a cosa servono tutti i codici di patologie?
Questo è verissimo,ma vi sembra il caso di dirlo?oltretutto con anmefi viene anche sentito sindacato dei medici interni inps.

marella

Messaggi : 851
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da maria parisi il Mer Feb 19, 2014 3:02 pm

Le domande sono assolutamente pertinenti e ben formulate.
In effetti, come ha scritto Parviz, spesso la ricerca del codice nosologico si trasforma in una caccia al tesoro, ma in questo momento credo sia importante considerare le priorità: il lavoro innanzitutto...
avatar
maria parisi

Messaggi : 1243
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da camilla guarnieri il Mer Feb 19, 2014 9:40 pm

Aggiungerei anche: perché non è possibile ridurre la prognosi a quei lavoratori ( vedi dipendenti delle poste) il cui certificato non è caricato sul sistema informatico  ma che è  in possesso dei  pazienti? A questa domanda il  direttore sanitario  ha  risposto semplicemente che è sempre stato così.

camilla guarnieri

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 14.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da Parviz il Mer Feb 19, 2014 9:48 pm

camilla guarnieri ha scritto:Aggiungerei anche: perché non è possibile ridurre la prognosi a quei lavoratori ( vedi dipendenti delle poste) il cui certificato non è caricato sul sistema informatico  ma che è  in possesso dei  pazienti? A questa domanda il  direttore sanitario  ha  risposto semplicemente che è sempre stato così.

Per questo bisogna aprire un ticket, e fare la domanda attraverso il NetBoot ,ai dirigenti medico legali.
La mia domanda e più complessa ,perché ai fini statistici, anche una chiusura con discussione con il paziente e 10 minuti di gastrite ,perché ho visto il paziente che sta dando il bianco a casa, viene cancellato dalla decisione scellerata , senza consultarmi, dal medico interno.

Parviz

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da silvia sosa il Mer Feb 19, 2014 9:56 pm

Parviz ha scritto:
camilla guarnieri ha scritto:Aggiungerei anche: perché non è possibile ridurre la prognosi a quei lavoratori ( vedi dipendenti delle poste) il cui certificato non è caricato sul sistema informatico  ma che è  in possesso dei  pazienti? A questa domanda il  direttore sanitario  ha  risposto semplicemente che è sempre stato così.

Per questo bisogna aprire un ticket, e fare la domanda attraverso il NetBoot ,ai dirigenti medico legali.
La mia domanda e più complessa ,perché ai fini statistici, anche una chiusura con discussione con il paziente e 10 minuti di gastrite ,perché ho visto il paziente che sta dando il bianco a casa, viene cancellato dalla decisione scellerata , senza consultarmi, dal medico interno.
Parviz sai che anche io ho trovato parecchi lavoratori che imbiancavano o stavano traslocando,poveretti loro colpiti da lombalgia? Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad 
avatar
silvia sosa

Messaggi : 2172
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da Parviz il Mer Feb 19, 2014 10:25 pm

antonio centonze ha scritto:
camilla guarnieri ha scritto:Aggiungerei anche: perché non è possibile ridurre la prognosi a quei lavoratori ( vedi dipendenti delle poste) il cui certificato non è caricato sul sistema informatico  ma che è  in possesso dei  pazienti? A questa domanda il  direttore sanitario  ha  risposto semplicemente che è sempre stato così.

La prognosi possiamo chiuderla a prescindere da certificazione, caricata  (?) o no, con prognosi o senza prognosi.


Si Anto lo puoi chiudere ma non puoi ridurre.

Parviz

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da paskali il Mer Feb 19, 2014 10:57 pm

camilla guarnieri ha scritto:Aggiungerei anche: perché non è possibile ridurre la prognosi a quei lavoratori ( vedi dipendenti delle poste) il cui certificato non è caricato sul sistema informatico  ma che è  in possesso dei  pazienti? A questa domanda il  direttore sanitario  ha  risposto semplicemente che è sempre stato così.

in effetti da loro noi andiamo quasi solo a caccia di assenti;pare di aver sentito che adesso le modalità per loro siano cambiate.
i MEDICI DI SEDE SEMPLICEMENTE NON VOGLIONO NESSUN TIPO ROGNA,BASTA CHE QUALCUNO VADA Ll' INCAZZATO E PAONAZZO E...
...ovviamente dimenticando di essere ammalato....e che per tale ragione dovrebbe starsene a casa al calduccio.
Un saggio diceva.... basta che vengano qui per me son miracolati.... guariti di botto.


Ultima modifica di paskali rose il Mer Feb 19, 2014 11:11 pm, modificato 1 volta
avatar
paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da AMB il Mer Feb 19, 2014 11:04 pm

ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?

AMB

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da paskali il Mer Feb 19, 2014 11:13 pm

AMB ha scritto:ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?

Gli ammalati postali sono diversi.....ci sarebbe un patto con loro,anche da noi è così.
avatar
paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da pantaleo il Mer Feb 19, 2014 11:13 pm

AMB ha scritto:ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?


Penso si riferiscano ai certificati privi di scadenza prognosi, in questo caso( se non sbaglio) si può demandare al curante o riammettere al lavoro con o senza riduzione prognosi.
avatar
pantaleo

Messaggi : 2169
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da paskali il Mer Feb 19, 2014 11:16 pm

pantaleo ha scritto:
AMB ha scritto:ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?


Penso si riferiscano ai certificati privi di scadenza prognosi, in questo caso( se non sbaglio) si può demandare al curante o riammettere al lavoro con o senza riduzione prognosi.

Si è come dici Leo,se non c'è prognosi, ma si parlava dei postali a cui non si può ridurre la prognosi,vai a capire perchè.
avatar
paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da pantaleo il Mer Feb 19, 2014 11:20 pm

paskali rose ha scritto:
pantaleo ha scritto:
AMB ha scritto:ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?


Penso si riferiscano ai certificati privi di scadenza prognosi, in questo caso( se non sbaglio) si può demandare al curante o riammettere al lavoro con o senza riduzione prognosi.

Si è come dici Leo,se non c'è prognosi, ma si parlava dei postali a cui non si può ridurre la prognosi,vai a capire perchè.


Siamo come al solito di fronte a regole diverse da sede a sede, da me è possibile trattare i dipendenti delle Poste come tutti gli altri lavoratori, eccetto la clausola di non lasciare invito a visita ambulatoriale.
avatar
pantaleo

Messaggi : 2169
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da paskali il Mer Feb 19, 2014 11:21 pm

Ottimo il questionario da girare alla COMMISSIONE .Può darsi che il Dottor Nori a LORO ONOREVOLI sia costretto a rispondere per forza.
avatar
paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da AMB il Mer Feb 19, 2014 11:25 pm

pantaleo ha scritto:
paskali rose ha scritto:
pantaleo ha scritto:
AMB ha scritto:ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?


Penso si riferiscano ai certificati privi di scadenza prognosi, in questo caso( se non sbaglio) si può demandare al curante o riammettere al lavoro con o senza riduzione prognosi.

Si è come dici Leo,se non c'è prognosi, ma si parlava dei postali a cui non si può ridurre la prognosi,vai a capire perchè.


Siamo come al solito di fronte a regole diverse da sede a sede, da me è possibile trattare i dipendenti delle Poste come tutti gli altri lavoratori, eccetto la clausola di non lasciare invito a visita ambulatoriale.

AMB

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da AMB il Mer Feb 19, 2014 11:26 pm

scusate continuo a non capire! ma se non c'è prognosi come fareste ad accorciarla?

AMB

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da paskali il Mer Feb 19, 2014 11:35 pm

AMB ha scritto:scusate continuo a non capire! ma se non c'è prognosi come fareste ad accorciarla?

Quando non c' è,ok o idoneo o non idoneo ...al medico curante.
Stiamo parlando proprio di quando C'E' la prognosi scritta, da noi solo discorso binario on-off  si va verso la digitalizzazione globale,siamo un centro pilota! ahinoi!
avatar
paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da vincenzo63 il Gio Feb 20, 2014 12:41 am

pantaleo ha scritto:
AMB ha scritto:ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?


Penso si riferiscano ai certificati privi di scadenza prognosi, in questo caso( se non sbaglio) si può demandare al curante o riammettere al lavoro con o senza riduzione prognosi.

SI E' COSI' ,QUANDO NON E' INDICATA LA DATA DI SCADENZA DI PROGNOSI DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO IN PRATICA NELLA SCHERMATA DOVE COMPAIONO LE TRE OPZIONI PRESENTI PER IL GIUDIZIO PROGNOSTICO, SI PUO' SPUNTARE SOLO PER LA PRIMA (CHE SI RIFERISCE ALLA DATA DI IDONEITA' AL LAVORO), E LA TERZA OPZIONE CHE , SOLO IN QUESTI CASI ,INDICA SCRITTO, ''PROGNOSI AL MEDICO CURANTE''.  VIENE A MANCARE LA SECONDA OPZIONE.
QUINDI ,COME E' CAPITATO A ME PERSONALMENTE PIU' VOLTE , E' POSSIBILE GIUDICARE IL LAVORATORE IDONEO AL GIORNO SUCCESSIVO ALLA DATA DELLA VISITA, O NELLO STESSO GIORNO DELLA VISITA, OPPURE DEMANDARE IL GIUDIZIO PROGNOSTICO AL MEDICO CURANTE (CHE NON SAREBBE ALTRO CHE UNA CONFERMA DI PROGNOSI AL GIUDIZIO DEL MEDICO CURANTE).
avatar
vincenzo63

Messaggi : 1523
Data d'iscrizione : 13.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da costantino sais il Gio Feb 20, 2014 9:23 am

pantaleo ha scritto:
paskali rose ha scritto:
pantaleo ha scritto:
AMB ha scritto:ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?


Penso si riferiscano ai certificati privi di scadenza prognosi, in questo caso( se non sbaglio) si può demandare al curante o riammettere al lavoro con o senza riduzione prognosi.

Si è come dici Leo,se non c'è prognosi, ma si parlava dei postali a cui non si può ridurre la prognosi,vai a capire perchè.


Siamo come al solito di fronte a regole diverse da sede a sede, da me è possibile trattare i dipendenti delle Poste come tutti gli altri lavoratori, eccetto la clausola di non lasciare invito a visita ambulatoriale.

Idem da noi

costantino sais

Messaggi : 3909
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da Lunghi Barbara il Gio Feb 20, 2014 9:43 am

costantino sais ha scritto:
pantaleo ha scritto:
paskali rose ha scritto:
pantaleo ha scritto:
AMB ha scritto:ma di cosa parlate? se non c'è il giorno della prognosi sul netb ?


Penso si riferiscano ai certificati privi di scadenza prognosi, in questo caso( se non sbaglio) si può demandare al curante o riammettere al lavoro con o senza riduzione prognosi.

Si è come dici Leo,se non c'è prognosi, ma si parlava dei postali a cui non si può ridurre la prognosi,vai a capire perchè.


Siamo come al solito di fronte a regole diverse da sede a sede, da me è possibile trattare i dipendenti delle Poste come tutti gli altri lavoratori, eccetto la clausola di non lasciare invito a visita ambulatoriale.

Idem da noi

Anche da noi per i dipendenti dlele Poste non possiamo ridurre la prognosi ma solo idoneità o al curante ma nessuno ci ha mai detto di non lasciare invito a visita ambulatoriale. Ma che marasma all'interno dell'INPS!!!!! Ognuno va per conto suo.....mah!
avatar
Lunghi Barbara

Messaggi : 1167
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da Giuseppina Tatangelo il Gio Feb 20, 2014 9:57 am

A una mia collega è successo che,pur avendo barrato la casella non idoneo al lavoro a 2 pazienti,poi il PC ha stampato idonei al lavoro! Quindi bisogna controllare,perché pure il PC è fuori di testa!Lei è convintissima di aver barrato non idonei!

Giuseppina Tatangelo

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 11.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: QUESITI DA SOTTOPORRE DALLA COMMISSIONE ALL'INPS

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum