ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da silvia sosa il Gio Dic 05, 2013 11:22 pm

antonio centonze ha scritto:Carissimo
Non solo io ma anche i miei colleghi siamo consapevoli della vostra situazioni. Le sarei quindi grato se fosse in grado di raccogliere dati stime e informazioni sul numero dei medici che svolgevano in esclusiva tale attività poi parleremo e approfondiremo.


Questa è la mail di risposta ad una mia, al Sindaco Inps, Antonino Galloni. Gli ho scritto dopo l'articolo su Formiche, nel nostro forum postato.
Diamoci da fare.
Bravissimo Antonio,ben fatto,bisogna aproffittare di queste occasioni.

silvia sosa

Messaggi : 2172
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da marino cossu il Gio Dic 05, 2013 11:27 pm

bella Antò!!!

marino cossu

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 17.09.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da silvia sosa il Gio Dic 05, 2013 11:38 pm

Antonio se hai bisogno di aiuto per raccogliere dati  eccomi presente.

silvia sosa

Messaggi : 2172
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da giuliana il Dom Dic 08, 2013 5:04 pm

Pieranna e Paolo hanno dubbi codivisibili, vogliono deligittimare anche quel poco che potevamo fare, i soliti modi per dividerci, segno che ci temono. Antonio risponderei che nessuno di noi e' sacrificabile perche' tutti abbiamo fatto il nostro dovere, ulteriori restrizioni al nostro lavoro non saranno sindacabili retroattivamente.

giuliana
Admin

Messaggi : 2016
Data d'iscrizione : 17.10.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da giuliana il Dom Dic 08, 2013 6:14 pm

Paolo nobili ha scritto:Ottimo Giuliana.visti gli eletti qualche piccolo sentimento di preoccupazione potrei anche averlo,o no?
Perche' mai, la tutela di tutti non e' in discussione, non penserai mica che qualcuno di noi lavorerebbe tranquillo sapendo che qualcun'altro e' stato escluso disattendendo un contratto. Per il futuro possono proporci anche la incompatibilita' assoluta, per me va bene, ho rifiutato lavori irrifiutabili perche' amo questo , altri faranno le loro scelte. Ma per Dio, la richiesta che ha fatto questo dirigente e' irricevibile, le nostre lotte lo hanno superato da un pezzo, si vede che loro sono abituati a questi metodi.

giuliana
Admin

Messaggi : 2016
Data d'iscrizione : 17.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da vincenzo63 il Dom Dic 08, 2013 6:34 pm

giuliana ha scritto:
Paolo nobili ha scritto:Ottimo Giuliana.visti gli eletti qualche piccolo sentimento di preoccupazione potrei anche averlo,o no?
Perche' mai, la tutela di tutti non e' in discussione, non penserai mica che qualcuno di noi lavorerebbe tranquillo sapendo che qualcun'altro e' stato escluso disattendendo un contratto. Per il futuro possono proporci anche la incompatibilita' assoluta, per me va bene, ho rifiutato lavori irrifiutabili perche' amo questo , altri faranno le loro scelte. Ma per Dio, la richiesta che ha fatto questo dirigente e' irricevibile, le nostre lotte lo hanno superato da un pezzo, si vede che loro sono abituati a questi metodi.

CONCORDO CON QUANTO DICI................IN FUTURO DEVONO COMUNQUE LASCIARE DEI MARGINI ''GIUSTI'' DI SCELTA A TUTTI I COLLEGHI OFFRENDO UN FUTURO LAVORATIVO SICURO E DIGNITOSO .
ANCHE IO HO OPTATO SOLO PER QUESTO LAVORO,RIFIUTANDO IN PASSATO IMPEGNI LAVORATIVI NELLA MEDICINA DEI SERVIZI,IN QUANTO SI ANDAVA SEMPRE SU CONTRATTI TEMPORANEI.............FONDATI SEMPRE SUL '' SE UN DOMANI...........''

vincenzo63

Messaggi : 1523
Data d'iscrizione : 13.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da pasqualina il Dom Dic 08, 2013 6:44 pm

cara Giuliana in molti abbiamo rifiutato lavori irrifiutabili, e da tanto,seguendo alla lettera tutte le incompatibilità e adesso sinceramente...non potremmo sentire prima cosa hanno da proporci e poi discuterne? se a Brescia si sono presentati con 300.000 euro di reddito e al Tar quelli che nel 2010 non hanno lavorato per l'inps...(sempre che sia vero..)

pasqualina

Messaggi : 321
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da Hana Kutilkova il Dom Dic 08, 2013 6:55 pm

Non capisco, Antonio ha avuto la conferma dell'incontro o stiamo parlando a vuoto? Se qualcuno ha avuto quel reddito indicato sopra da parte mia dico bravo. Io il ricorso tar ho fatto soprattutto per la sgradevole sensazione di essere trattata con i pesci in faccia dall'inps e al momento lo sento come l'unica arma che ho in mano.
Così come questo galloni ha formulato l'invito sembra che Antonio dovrebbe portarli delle informazioni Mad , confido in lui, mi rassomiglia invito a presentarsi alla kgb, scusate, un po di miele a inizio seguito da un messaggio di facile/non facile interpretazione. What a Face Antonio???

Hana Kutilkova

Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 26.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da paskali il Dom Dic 08, 2013 7:10 pm

Hana Kutilkova ha scritto:Non capisco, Antonio ha avuto la conferma dell'incontro o stiamo parlando a vuoto? Se qualcuno ha avuto quel reddito indicato sopra da parte mia dico bravo. Io il ricorso tar ho fatto soprattutto per la sgradevole sensazione di essere trattata con i pesci in faccia dall'inps e al momento lo sento come l'unica arma che ho in mano.
Così come questo galloni ha formulato l'invito sembra che Antonio dovrebbe portarli delle informazioni:x , confido in lui, mi rassomiglia invito a presentarsi alla kgb, scusate, un po di miele a inizio seguito da un messaggio di facile/non facile interpretazione.What a Face Antonio???


!!!!!!!!!!!!???????????????

paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da Perrino Giovanni il Dom Dic 08, 2013 7:22 pm

Questo Galloni, probabilmente avrà' contattato qualche dirigente inps e la prima cosa che qualche testa di C...o gli avrà detto e': "Ma lo sai quanti lavori fanno questi liberi professionisti nella giornata e quanti soldi prendono e che hanno poteri magici nell'essere in più posti di lavoro contemporaneamente". Che poi è la linea difensiva inps al TAR.
Da come si esprime il Galloni Prevedo per il 2014, un concentrarsi da parte dell'INPS sulle incompatibilità. Della medicina fiscale non può farne a meno, farebbe volentieri a meno dei vecchi medici fiscali e del loro ricco contratto.Question Evil or Very Mad affraid santa

Perrino Giovanni

Messaggi : 631
Data d'iscrizione : 22.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da Perrino Giovanni il Dom Dic 08, 2013 7:33 pm

Paolo nobili ha scritto:A questo punto se uno di noi ha la convezione per la medicina generale ed ha 300pazienti conreddito Ttorno a 1200 euro sarsi e lordi,che facciamo ?lo costringiamo a scegliere?o inps o miseria ,ma vi sembra giusto?a me no
Anche a me non sembra giusto. Ma se fosse un massimalista con 1200-1500 o più pazienti. Oppure un medico pensionato con 5000 euro di pensione netti al mese, come la vedi??????Shocked 

Perrino Giovanni

Messaggi : 631
Data d'iscrizione : 22.08.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da Hana Kutilkova il Dom Dic 08, 2013 9:22 pm

Paolo nobili ha scritto:A questo punto se uno di noi ha la convezione per la medicina generale ed ha 300pazienti conreddito Ttorno a 1200 euro sarsi e lordi,che facciamo ?lo costringiamo a scegliere?o inps o miseria ,ma vi sembra giusto?a me no

E chi ne ha 50?? come me?? da pochi mesi? E la continuità assist. da luglio??Shocked What a Face alien clown 

Hana Kutilkova

Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 26.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da Hana Kutilkova il Dom Dic 08, 2013 9:35 pm

E ad ogni caso e una volta per tutte: a me questi discorsi danno fastidio! ciascuno di noi ha fatto le sue scelte, ne ho fatte io ne hai fatte te ne ha fatte lui e non so chi. Per come sono fatta e per come la vita mi ha insegnato e mi sta insegnando ho fatto e faccio ( e per fortuna ora) anche altri lavori. Non capisco per quale motivo la CA o la medicina di base deve essere del tutto incompatibile (perchè l'inps la pensa così?). E se quando si lavorava con la fiscale ancora bene io ho deciso di lavorare anche alla casa di riposo (magari di notte) o in altri posti, sono ed erano le decisioni mie, fatte per motivi miei, economici, di crescita professionale e altri e ho deciso così e mi sono fatta un mazzo per quello. Non mi lamento, va bene così. Sono un monogenitore con reddito che deve mantenere 3 persone, ora certo non ci mantiene.
Sto aspetando che Antonio ci dica qualcosa.

Hana Kutilkova

Messaggi : 270
Data d'iscrizione : 26.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da Mauro Silvestri il Dom Dic 08, 2013 9:44 pm

Hana Kutilkova ha scritto:
Paolo nobili ha scritto:A questo punto se uno di noi ha la convezione per la medicina generale ed ha 300pazienti conreddito Ttorno a 1200 euro sarsi e lordi,che facciamo ?lo costringiamo a scegliere?o inps o miseria ,ma vi sembra giusto?a me no
E chi ne ha 50?? come me?? da pochi mesi? E la continuità assist. da luglio??Shocked What a Face alien clown 
Ciao Hana .
Peccato che non sei venuta....avrei voluto conoscerti di persona !!
A Roma gli avvocati , almeno a me , mi hanno non solo rassicurato , ma gasato...
Hanno in previsione una piattaforma comune per ricorso al Giudice del Lavoro , per ribadire il rapporto NON libero professionale , ma quantomeno SUBORDINATO , se non dipendente.
Hanno parlato , secondo me giustamente , di cominciare a pensare a contratti che rispettino , ripeto rispettino , i medici iscritti alle liste , in base alle loro esigenze personali , come è giusto che sia . Da sottoporre poi agli organi competenti .
Io ho attività libero-professionale e non devo sentirmi nè inferiore , nè in difetto rispetto a chi non ce l'ha .
Così chi ha , da poco o da molto , altri rapporti .
Tanti credo , come me , in questi mesi , hanno dovuto fare i conti di casa e fare scelte a volte contrarie anche ai loro principi , ma le bollette arrivano.....
Penso anche che chi ha dovuto , per decreto , rinunciare ad altre attività , abbia diritto a una sorta di corsia preferenziale per il suo futuro .
E questo per principio .
Ma non demonizziamo chi lavora , perchè chi lo fa può farlo anche per sopravvivere , e non possiamo , NESSUNO , cavillare su questo....

Mauro Silvestri

Messaggi : 648
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da paskali il Dom Dic 08, 2013 9:58 pm

Mauro Silvestri ha scritto:
Hana Kutilkova ha scritto:
Paolo nobili ha scritto:A questo punto se uno di noi ha la convezione per la medicina generale ed ha 300pazienti conreddito Ttorno a 1200 euro sarsi e lordi,che facciamo ?lo costringiamo a scegliere?o inps o miseria ,ma vi sembra giusto?a me no
E chi ne ha 50?? come me?? da pochi mesi? E la continuità assist. da luglio??Shocked What a Face alien clown 
Ciao Hana .
Peccato che non sei venuta....avrei voluto conoscerti di persona !!
A Roma gli avvocati , almeno a me , mi hanno non solo rassicurato , ma gasato...
Hanno in previsione una piattaforma comune per ricorso al Giudice del Lavoro , per ribadire il rapporto NON libero professionale , ma quantomeno SUBORDINATO , se non dipendente. Hanno parlato , secondo me giustamente , di cominciare a pensare a contratti che rispettino , ripeto rispettino , i medici iscritti alle liste , in base alle loro esigenze personali , come è giusto che sia . Da sottoporre poi agli organi competenti .
Io ho attività libero-professionale e non devo sentirmi nè inferiore , nè in difetto rispetto a chi non ce l'ha .
Così chi ha , da poco o da molto , altri rapporti .
Tanti credo , come me , in questi mesi , hanno dovuto fare i conti di casa e fare scelte a volte contrarie anche ai loro principi , ma le bollette arrivano.....
preferenziale per il suo futuro .Penso anche che chi ha dovuto , per decreto , rinunciare ad altre attività , abbia diritto a una sorta di corsia
E questo per principio .
Ma non demonizziamo chi lavora
, perchè chi lo fa può farlo anche per sopravvivere , e non possiamo , NESSUNO , cavillare su questo....
 
 
o.k Mauro su questo siamo d'accordo!

paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ANTONINO GALLONI, SINDACO INPS

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum