comunicato INPS

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: comunicato INPS

Messaggio Da paskali il Gio Ott 03, 2013 8:45 pm

Sono incompetente, mi arrendo.I legali mi pare abbiano prospettato l'uso del ricorso come arma:si può chiedere la sospensiva,si può ritirare se le cose vanno in un certo modo.

paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: comunicato INPS

Messaggio Da donatellad il Gio Ott 03, 2013 9:16 pm

Paolo, ho capito male ma tu saresti il deus ex machina della situazione ? se è così, oltre ai miei ringraziamenti la mia stima (che avevi comunque )

donatellad

Messaggi : 696
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: comunicato INPS

Messaggio Da roberta.c. il Gio Ott 03, 2013 9:30 pm

Un altro passo avanti Federica!!!!Benissimo,finalmente sanno che esistiamo e chissà che la diffida e il ricorso non glielo abbiano fatto capire!!!

roberta.c.

Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: comunicato INPS

Messaggio Da marcello il Gio Ott 03, 2013 11:20 pm

Paolo sei un magnete (non magnate). Ma possibile che attacchi briga con tutti? dimmi quel che sai e che mi devi dire o ti lucchetto!

marcello
Admin

Messaggi : 6917
Data d'iscrizione : 07.07.13

http://www.fondazioneterradotranto.it/

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: comunicato INPS

Messaggio Da camilla guarnieri il Ven Ott 04, 2013 10:58 am

Non roviniamo questo bel momento! Abbiamo avuto in poche ore due ottime notizie e per questo mi sento solo di ringraziare tutti quelli che si sono adoperati in  tal senso dando il loro contributo piccolo o grande che sia. Ma non è ancora finita, occorre ora concentrarsi sul tavolo delle trattative e per questo ci vuole più compattezza che mai!

camilla guarnieri

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 14.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: comunicato INPS

Messaggio Da morichelli elisabetta il Ven Ott 04, 2013 12:48 pm

sono d'accordo con Camilla
non facciamoci tante domande a cui nessuno sa dare una risposta, " incartandoci " su noi stessi.
il fatto è questo : abbiamo adottato certi comportamenti e provvedimenti legali ( un GRAZIE a Federica e collaboratori ) che hanno portato degli ottimi risultati.
vuol dire che la strada è giusta e quindi percorriamola fino in fondo, con chiunque sarà d'accordo e potrà darci una mano, fino alla meta finale.

morichelli elisabetta

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: comunicato INPS

Messaggio Da moena il Ven Ott 04, 2013 7:36 pm

Grazie a te Federica ed a tutti i dirigenti ANMEFI!Siamo partiti da nulla e siamo diventati grandi!!!Grazie x l'impegno e la capacità operativa.

moena

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 27.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: comunicato INPS

Messaggio Da maria teresa il Ven Ott 04, 2013 8:37 pm

Avanti avanti avanti, uniti, con forza, determinazione e fiducia.
Siete- siamo GRANDI!!Grazie a tutti , concordo con "Moena" Genova, siamo appena nati e siamo già un colosso!!cheers 

maria teresa

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: comunicato INPS

Messaggio Da donatellad il Ven Ott 04, 2013 9:12 pm

Ti do ragione con tutto il cuore, ma con il cervello ti devo dire che non saremo mai noi a stabilire chi e quando visitare. Saremo sempre dei semplici esecutori di voleri altrui. e questo a prescindere dal rapporto di lavoro, che sarà comunque una "semplice "convenzione. Quello che possiamo e dobbiamo pretendere è l'uniformità delle regole in tutto il territorio nazionale.

donatellad

Messaggi : 696
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: comunicato INPS

Messaggio Da Matteo Murano il Ven Ott 04, 2013 10:29 pm

michela capello ha scritto:circolare n°2747O-n.42P.M.M.C.-n28A.S.M.M.-n856Rg.-n410B./122
oggetto:visite mediche di controllo. Decreto del Ministro del Lavoro e della Previdenza sociale del 15 Luglio 1986. Istruzioni operative. Variazione al piano dei conti recita :
La utilizzazione dei medici delle liste speciali, di cui ....., IMPEGNA LE STRUTTURE PREPOSTE ALLA GESTIONE DELLE PRESTAZIONI ECONOMICHE DI MALATTIA IN UNA SERIE DI ADEMPIMENTI LA CUI PUNTUALE E ORDINATA ATTUAZIONE E' CONDIZIONE ESSENZIALE PER  IL CONSEGUIMENTO DELLE FINALITA' PERSEGUITE DALLA LEGGE .Cosa ne pensate? Può essere utile anche ai legali ?
La finalità perseguita dalla legge è la lotta all'assenteismo.

La legge, però, obbliga l'INPS esclusivamente ad effettuare le visite richieste dai ddl (le visite d'ufficio non sono espressamente richiamate dalla legge ed il D.M. del 1986 dice che l'INPS "può" disporre visite d'ufficio, ma non lo obbliga).

Nella circolare che citi, però, le visite d'ufficio sono, di fatto, considerate obbligatorie anche se non è specificato un numero od una percentuale di riferimento, e, quindi, andrebbero ricomprese nelle finalità previste dalla legge (lotta all'assenteismo), come, d'altra parte, è logico anche se non espressamente previsto dalla legge.

Inizialmente l'INPS ha cercato di giustificare la riduzione delle visite con l'utilizzo del sistema informatico "intelligente", per dimostrare che non sarebbe venuto meno ai suoi compiti istituzionali.

Dal 1° ottobre ha "gettato la maschera" perchè con zero visite d'ufficio non c'è sistema informatico "intelligente" che regga e, adesso, l'unica giustificazione è che sono finiti i soldi!

Adesso la lotta all'assenteismo è demandata completamente ai datori di lavoro e lo Stato "se ne lava le mani".

Dal 1° ottobre le cose sono diventate molto chiare per tutti (anche per i nostri Legali, ovviamente).

La giustificazione dell'INPS (sono finiti i soldi) sarà considerata dal TAR una giustificazione valida nonostante abbia abdicato ai suoi compiti istituzionali?  
La soluzione verte sulla risposta a questa domanda.

N.B. La data della circolare INPS richiamata da Michela è 9 maggio 1987 (è stata scritta successivamente "a mano").

Mi scuso se sono andato "fuori tema" ma penso che fosse doveroso rispondere a Michela che ha posto un quesito interessante.

Matteo Murano

Messaggi : 1417
Data d'iscrizione : 08.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: comunicato INPS

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum