INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Pagina 13 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da marra antonio il Ven Mar 21, 2014 9:32 am

Per quanto riguarda l'incontro penso sia stato globalmente positivo. Il fatto di essere stati presi seriamente in considerazione significa che siamo più che presenti e che abbiamo dimostrato di avere peso, a tutti i livelli, in sede contrattuale.
Per quanto riguarda il problema monomandatari(ed io sono uno di quelli) è schiettamente un problema di sensibilità in quanto agli altri la legge consente più di un lavoro, quindi se non c'è un'unica sottoscrizione delle Parti Sociali non penso si arriverà ad una decisione definitiva sul loro trattamento particolare, sempre in attesa del P.U.
La mia preoccupazione, oggi, è l'applicazione dei fondi destinati per le VMC, prima 12 milioni e poi, vedremo, gli altri 6. Un modo di controllare l'effettiva applicazione purtroppo non c'è. Quello che io noto è soltanto l'assegnazione di un numero di visite inferiore a quello che normalmente dovrebbe essere in funzione dei 12 milioni investiti che equivalgono a circa il 25% del lavoro svolto nel 2012 quando si è lavorato per 50 milioni. Si parla di criteri di ripartizione ma sappiamo benissimo che i risultati delle VMC sono determinati sopratutto dai criteri con cui vengono selezionate. Dobbiamo solo tenere duro ancora fino a quando il P.U. si sia concretizzato con la tranquilla ripresa del nostro lavoro, quindi armiamoci di pazienza e spingiamo più che possibile sui politici senza la cui volontà non si farà un tubo.

marra antonio

Messaggi : 806
Data d'iscrizione : 11.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da AMB il Ven Mar 21, 2014 9:47 am

lisetta ha scritto:Devo fare una integrazione alla relazione di ieri (tutta la notte, purtroppo mi è ronzato nel cervello l'incontro di ieri). Alla presentazione del primo criterio di ripartizione delle visite sul territorio io, come associazione, mi sono dichiarata poco convinta ( il 75 % deve essere integrato col num.di medici e deve tenere conto dei diversi flussi  di certificati in base alla densità di abitanti e di lavoratori) e ho suggerito che avrebbe più senso stabilire un num minimo di visite ( di numeri di visite si parla anche nella circolare del gennaio 2001) per garantire una dignitosa entrata a tutti
molto d'accordo ma come lo hanno recepito?

AMB

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da Wanted il Ven Mar 21, 2014 9:47 am

marra antonio ha scritto:Per quanto riguarda l'incontro penso sia stato globalmente positivo. Il fatto di essere stati presi seriamente in considerazione significa che siamo più che presenti e che abbiamo dimostrato di avere peso, a tutti i livelli, in sede contrattuale.
Per quanto riguarda il problema monomandatari(ed io sono uno di quelli) è schiettamente un problema di sensibilità in quanto agli altri la legge consente più di un lavoro, quindi se non c'è un'unica sottoscrizione delle Parti Sociali non penso si arriverà ad una decisione  definitiva sul loro trattamento particolare, sempre in attesa del P.U.
La mia preoccupazione, oggi, è l'applicazione dei fondi destinati per le VMC, prima 12 milioni e poi, vedremo, gli altri 6. Un modo di controllare l'effettiva applicazione purtroppo non c'è. Quello che io noto è soltanto l'assegnazione di un numero di visite inferiore a quello che normalmente dovrebbe essere in funzione dei 12 milioni investiti che equivalgono a circa il 25% del lavoro svolto nel 2012 quando si è lavorato per 50 milioni. Si parla di criteri di ripartizione ma sappiamo benissimo che i risultati delle VMC sono determinati sopratutto dai criteri con cui vengono selezionate. Dobbiamo solo tenere duro ancora fino a quando il P.U. si sia concretizzato  con la tranquilla ripresa del nostro lavoro, quindi armiamoci di pazienza e spingiamo più che possibile sui politici senza la cui volontà non si farà un tubo.

Chiaro e sintetico,anche in merito al dubbio che ho sempre avuto anche io,anzi..una certezza e cioè che le visite non corrispondano al budget,anche ridotto,dichiarato.Continuo a ripetere che,pur non dichiarandolo,dentro questo budget facciano rientrare anche i"consumabili" cioè carta da stampa e altro nonchè l'assistenza continua(che poi non ho proprio capito cosa assista,viste le esperienze di una mia collega!!

Wanted

Messaggi : 903
Data d'iscrizione : 13.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da ritafac il Ven Mar 21, 2014 9:48 am

lisetta ha scritto:Devo fare una integrazione alla relazione di ieri (tutta la notte, purtroppo mi è ronzato nel cervello l'incontro di ieri). Alla presentazione del primo criterio di ripartizione delle visite sul territorio io, come associazione, mi sono dichiarata poco convinta ( il 75 % deve essere integrato col num.di medici e deve tenere conto dei diversi flussi  di certificati in base alla densità di abitanti e di lavoratori) e ho suggerito che avrebbe più senso stabilire un num minimo di visite ( di numeri di visite si parla anche nella circolare del gennaio 2001) per garantire una dignitosa entrata a tutti


quoto.
grazie a tutti coloro che si sono spesi con impegno.


ritafac

Messaggi : 711
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da giuliana il Ven Mar 21, 2014 9:53 am

lisetta ha scritto:Devo fare una integrazione alla relazione di ieri (tutta la notte, purtroppo mi è ronzato nel cervello l'incontro di ieri). Alla presentazione del primo criterio di ripartizione delle visite sul territorio io, come associazione, mi sono dichiarata poco convinta ( il 75 % deve essere integrato col num.di medici e deve tenere conto dei diversi flussi  di certificati in base alla densità di abitanti e di lavoratori) e ho suggerito che avrebbe più senso stabilire un num minimo di visite ( di numeri di visite si parla anche nella circolare del gennaio 2001) per garantire una dignitosa entrata a tutti

Ecco questo era il senso del mio intervento, grazie Lisetta.

giuliana
Admin

Messaggi : 2016
Data d'iscrizione : 17.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da MLaura il Ven Mar 21, 2014 9:54 am

Certo l'emergenza non è finita e la battaglia è ancora lunga.Ma visto che ci volevano liquidare e che siamo un ''problema secondario''(parole di Nori),secondo me l'incontro di ieri è un primo risultato positivo.Ci hanno convocati,quindi forse hanno capito che non ci possono eliminare come avrebbero voluto.Poi l'inps aggiunge 6 mln al budget delle vmc:per noi sono briciole,ma se l'assenteismo è sotto controllo,come dice Nori,perchè aggiungere altri soldi?Se Savio,data mining funzionano così bene (sempre parole di Nori),perchè parlarne ancora? Comunque io sono convinta che se oggi sono ''costretti''a considerarci,questo è dovuto al lavoro che l'Anmefi ha fatto e continua a fare.Speriamo che sempre più colleghi lo capiscano!!Grazie ad Annalisa ed a tutto il CD

MLaura

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 25.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da zecca enzo il Ven Mar 21, 2014 10:00 am

Grazie a TUTTI coloro che si sono impegnati e che si impegneranno per farci tornare finalmente a lavorare serenamente! GRAZIE ANCORA!

zecca enzo

Messaggi : 651
Data d'iscrizione : 11.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da paskali il Ven Mar 21, 2014 10:09 am

lisetta ha scritto:Devo fare una integrazione alla relazione di ieri (tutta la notte, purtroppo mi è ronzato nel cervello l'incontro di ieri). Alla presentazione del primo criterio di ripartizione delle visite sul territorio io, come associazione, mi sono dichiarata poco convinta ( il 75 % deve essere integrato col num.di medici e deve tenere conto dei diversi flussi  di certificati in base alla densità di abitanti e di lavoratori) e ho suggerito che avrebbe più senso stabilire un num minimo di visite ( di numeri di visite si parla anche nella circolare del gennaio 2001) per garantire una dignitosa entrata a tutti
Adesso questo è il nodo gordiano,grazie Lisetta.Hanno già risposto a questa tua richiesta o c'è la possibilità che aggiustino il tiro migliorando la distribuzione ed il numero delle visite ?

paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da paskali il Ven Mar 21, 2014 10:15 am

MLaura ha scritto:Certo l'emergenza non è finita e la battaglia è ancora lunga.Ma visto che ci volevano liquidare e che siamo un ''problema secondario''(parole di Nori),secondo me l'incontro di ieri è un primo risultato positivo.Ci hanno convocati,quindi  forse hanno capito che non ci possono eliminare come avrebbero voluto.Poi l'inps aggiunge 6 mln al budget delle vmc:per noi sono briciole,ma se l'assenteismo è sotto controllo,come dice Nori,perchè aggiungere altri soldi?Se Savio,data mining funzionano così bene (sempre parole di Nori),perchè parlarne ancora? Comunque io sono convinta che se oggi sono ''costretti''a considerarci,questo è dovuto al lavoro che l'Anmefi ha fatto e continua a fare.Speriamo che sempre più colleghi lo capiscano!!Grazie ad Annalisa ed a tutto il CD  
 
Ecco ,faccio le stesse deduzioni ; ecco perchè sono ottimista.

paskali

Messaggi : 3952
Data d'iscrizione : 10.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da lisetta il Ven Mar 21, 2014 11:17 am

No paskali al momento Sabatini ha preso nota e come ho scritto ha chiesto un paio di mesi per valutare le modifiche apportate anche sulla scorta dei dati raccolti da noi sul territorio e segnalati.

lisetta

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da vincenzo63 il Ven Mar 21, 2014 11:44 am

ANMEFI E C.D.........................SEMPLICEMENTE...........





.............A VOI TUTTI !!

vincenzo63

Messaggi : 1523
Data d'iscrizione : 13.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da lisetta il Ven Mar 21, 2014 11:56 am

Non vorrei inflazionare sul forum ma credo sia giusto rispondere in questo ambito a un messaggio privato ricevuto da una associata. Nel messaggio mi si dice che secondo quanto avrebbe riportato nel suo report e nel suo foro la dr.Ferraroni io in particolare avrei chiesto "esclusioni e penalizzazioni" di altri colleghi, post 2007 e 998; mi sembrerebbe superfluo riportare quanto già vi ho riferito ieri e che corrisponde a quanto detto e al mandato ricevuto. Vorrei poter essere tanto importante da influenzare scelte e decisioni, che tuttavia seguirebbero altri indirizzi se la situazione lo permettesse, ma ho il difetto/virtù della modestia e so stare al mio posto lealmente, e come ogni buon cittadino conto sul rispetto delle leggi e sul principio della solidarietà anche sul piano deontologico.
Spero di non dover più ritornare sull'argomento, diversamente ciascuno si assumerà le proprie responsabilità.

lisetta

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da tatta58 il Ven Mar 21, 2014 1:38 pm

MLaura ha scritto:Certo l'emergenza non è finita e la battaglia è ancora lunga.Ma visto che ci volevano liquidare e che siamo un ''problema secondario''(parole di Nori),secondo me l'incontro di ieri è un primo risultato positivo.Ci hanno convocati,quindi  forse hanno capito che non ci possono eliminare come avrebbero voluto.Poi l'inps aggiunge 6 mln al budget delle vmc:per noi sono briciole,ma se l'assenteismo è sotto controllo,come dice Nori,perchè aggiungere altri soldi?Se Savio,data mining funzionano così bene (sempre parole di Nori),perchè parlarne ancora? Comunque io sono convinta che se oggi sono ''costretti''a considerarci,questo è dovuto al lavoro che l'Anmefi ha fatto e continua a fare.Speriamo che sempre più colleghi lo capiscano!!Grazie ad Annalisa ed a tutto il CD  
 

SEMPLICEMENTE GRAZIE !

tatta58

Messaggi : 203
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da PaolaP il Ven Mar 21, 2014 3:22 pm

È da molto che non mi faccio viva.....sostengo comunque da sempre l'importanza dell'ANMEFI e ,malgrado i momenti di burrasca,è un piacere constatare che lavorate sempre al meglio.Ringrazio di cuore tutti coloro che si adoperano da sempre per il bene comune. GRAZIE

PaolaP

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da sara il Ven Mar 21, 2014 3:30 pm

giuliana ha scritto:
paskali rose ha scritto:
alba.sch ha scritto:Questa mattina e' stata richiesta alle sedi periferiche dal responsabile prestazioni sostegno reddito di Roma l'elenco dei medici iscritti alle liste speciali il 31/12/2007 e che lo erano ancora al 30/10/2013 e chi iscritto dopo il 31/12/2007....
Dunque è questa l'aria che tira,treddina... !
Spero che vogliano capire il numero e se ne vale la pena, considerato che in molte province sono in numero necessario spero ancora per questi, per te Sara (Rosaria), per la tua vicinanza e trepidazione, perche' hai sempre avuto fiducia in noi e per i tuoi 47  flower che ci hai donato in questi mesi.
GRAZIE GIULIANA.HO Sperato fino alla fine.MA C'E' TANTA CONFUSIONE E DELUSIONE in me x tutta questa situazione.UNA VOCE (piccola)inascoltata nel DESERTO..... Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed

sara

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 14.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da giuliana il Ven Mar 21, 2014 3:39 pm

sara ha scritto:
giuliana ha scritto:
paskali rose ha scritto:
alba.sch ha scritto:Questa mattina e' stata richiesta alle sedi periferiche dal responsabile prestazioni sostegno reddito di Roma l'elenco dei medici iscritti alle liste speciali il 31/12/2007 e che lo erano ancora al 30/10/2013 e chi iscritto dopo il 31/12/2007....
Dunque è questa l'aria che tira,treddina... !
Spero che vogliano capire il numero e se ne vale la pena, considerato che in molte province sono in numero necessario spero ancora per questi, per te Sara (Rosaria), per la tua vicinanza e trepidazione, perche' hai sempre avuto fiducia in noi e per i tuoi 47  flower che ci hai donato in questi mesi.
GRAZIE GIULIANA.HO Sperato fino alla fine.MA C'E' TANTA CONFUSIONE E DELUSIONE in me x tutta questa situazione.UNA VOCE (piccola)inascoltata nel DESERTO..... Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed

 Sad.....c'e' ancora la sorte, a Enna mi pare siete in quattro, di cui due post-2007, non vi manderanno via, spera ancora, non mollare.

giuliana
Admin

Messaggi : 2016
Data d'iscrizione : 17.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da maria parisi il Ven Mar 21, 2014 4:08 pm

sara ha scritto:
giuliana ha scritto:
paskali rose ha scritto:
alba.sch ha scritto:Questa mattina e' stata richiesta alle sedi periferiche dal responsabile prestazioni sostegno reddito di Roma l'elenco dei medici iscritti alle liste speciali il 31/12/2007 e che lo erano ancora al 30/10/2013 e chi iscritto dopo il 31/12/2007....
Dunque è questa l'aria che tira,treddina... !
Spero che vogliano capire il numero e se ne vale la pena, considerato che in molte province sono in numero necessario spero ancora per questi, per te Sara (Rosaria), per la tua vicinanza e trepidazione, perche' hai sempre avuto fiducia in noi e per i tuoi 47  flower che ci hai donato in questi mesi.
GRAZIE GIULIANA.HO Sperato fino alla fine.MA C'E' TANTA CONFUSIONE E DELUSIONE in me x tutta questa situazione.UNA VOCE (piccola)inascoltata nel DESERTO..... Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed


Sono certa che la nostra associazione farà il possibile per aiutare te e gli altri colleghi post 2007. Se l'INPS vuole eliminare qualcuno di noi,
cominci con gli incompatibili !!!!


maria parisi

Messaggi : 1243
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da maria teresa il Ven Mar 21, 2014 4:22 pm

maria parisi ha scritto:
sara ha scritto:
giuliana ha scritto:
paskali rose ha scritto:
alba.sch ha scritto:Questa mattina e' stata richiesta alle sedi periferiche dal responsabile prestazioni sostegno reddito di Roma l'elenco dei medici iscritti alle liste speciali il 31/12/2007 e che lo erano ancora al 30/10/2013 e chi iscritto dopo il 31/12/2007....
Dunque è questa l'aria che tira,treddina... !
Spero che vogliano capire il numero e se ne vale la pena, considerato che in molte province sono in numero necessario spero ancora per questi, per te Sara (Rosaria), per la tua vicinanza e trepidazione, perche' hai sempre avuto fiducia in noi e per i tuoi 47  flower che ci hai donato in questi mesi.
GRAZIE GIULIANA.HO Sperato fino alla fine.MA C'E' TANTA CONFUSIONE E DELUSIONE in me x tutta questa situazione.UNA VOCE (piccola)inascoltata nel DESERTO..... Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed


Sono certa che la nostra associazione farà il possibile per aiutare te e gli altri colleghi post 2007. Se l'INPS vuole eliminare qualcuno di noi,
cominci con gli incompatibili !!!!

QUOTO!!!

maria teresa

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da Daniela il Ven Mar 21, 2014 4:30 pm

maria teresa ha scritto:
maria parisi ha scritto:
sara ha scritto:
giuliana ha scritto:
paskali rose ha scritto:
alba.sch ha scritto:Questa mattina e' stata richiesta alle sedi periferiche dal responsabile prestazioni sostegno reddito di Roma l'elenco dei medici iscritti alle liste speciali il 31/12/2007 e che lo erano ancora al 30/10/2013 e chi iscritto dopo il 31/12/2007....
Dunque è questa l'aria che tira,treddina... !
Spero che vogliano capire il numero e se ne vale la pena, considerato che in molte province sono in numero necessario spero ancora per questi, per te Sara (Rosaria), per la tua vicinanza e trepidazione, perche' hai sempre avuto fiducia in noi e per i tuoi 47  flower che ci hai donato in questi mesi.
GRAZIE GIULIANA.HO Sperato fino alla fine.MA C'E' TANTA CONFUSIONE E DELUSIONE in me x tutta questa situazione.UNA VOCE (piccola)inascoltata nel DESERTO..... Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed


Sono certa che la nostra associazione farà il possibile per aiutare te e gli altri colleghi post 2007. Se l'INPS vuole eliminare qualcuno di noi,
cominci con gli incompatibili !!!!

QUOTO!!!

Sono d'accordo.

Daniela

Messaggi : 172
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato rimosso dal forum - Vedere il messaggio

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da marella il Ven Mar 21, 2014 7:02 pm

antonio centonze ha scritto:Ho il massimo rispetto per i post-2007 ed ho il massimo rispetto per chi si trova nelle condizioni di reddito di povertà. Voglio esprimervi la mia convinzione che è quella che, SE LA MEDICINA DI CONTROLLO CONTINUERA' AD ESISTERE, i vostri interventi non avranno alcun senso ( perché lavorerete anche voi post-2007 ), se non quello di dare pretesti a chi ci sta utilizzando come bandiere di campagne per la gloria personale. IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO.
Arriverà il momento in cui tutto finirà ed alcuni personaggi si dovranno trastullare con nuovi giochini.
Concordo

marella

Messaggi : 851
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da pasqualina il Ven Mar 21, 2014 7:26 pm

antonio centonze ha scritto:Ho il massimo rispetto per i post-2007 ed ho il massimo rispetto per chi si trova nelle condizioni di reddito di povertà. Voglio esprimervi la mia convinzione che è quella che, SE LA MEDICINA DI CONTROLLO CONTINUERA' AD ESISTERE, i vostri interventi non avranno alcun senso ( perché lavorerete anche voi post-2007 ), se non quello di dare pretesti a chi ci sta utilizzando come bandiere di campagne per la gloria personale. IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO.
Arriverà il momento in cui tutto finirà ed alcuni personaggi si dovranno trastullare con nuovi giochini.
PERFETTO! cheers 

pasqualina

Messaggi : 321
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da vincenzo63 il Ven Mar 21, 2014 7:31 pm

antonio centonze ha scritto:Ho il massimo rispetto per i post-2007 ed ho il massimo rispetto per chi si trova nelle condizioni di reddito di povertà. Voglio esprimervi la mia convinzione che è quella che, SE LA MEDICINA DI CONTROLLO CONTINUERA' AD ESISTERE, i vostri interventi non avranno alcun senso ( perché lavorerete anche voi post-2007 ), se non quello di dare pretesti a chi ci sta utilizzando come bandiere di campagne per la gloria personale. IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO.
Arriverà il momento in cui tutto finirà ed alcuni personaggi si dovranno trastullare con nuovi giochini.


CONCORDO .

vincenzo63

Messaggi : 1523
Data d'iscrizione : 13.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da lisetta il Ven Mar 21, 2014 7:34 pm

Grazie Antonio

lisetta

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 09.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: INCONTRO CON L'INPS DEL 20 MARZO 2014

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 13 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum